Ma lo scambio casa è sicuro per viaggiare?

Ma è sicuro lo scambio casa? Questa è la domanda che più spesso mi sento rivolgere quando racconto dei miei lunghi viaggi utilizzando il servizio di homeexchange. http://homeexchange.com Inutile negarlo, anche io all’inizio ero molto diffidente, pensavo che degli estranei avrebbero potuto rompere oggetti a cui tenevo o addirittura rubare in casa mia. Ma non è andata così. Anzi, tutte le volte mi rammarico di non essere così gentile e premurosa come coloro che mi ospitano nelle loro stupende case. In questi anni ho ricevuto regali, dispense alimentari illimitate, colazioni pronte e a domicilio, auto da utilizzare durante il soggiorno, guide scritte dettagliate e accurate come solo una persona del posto può fare, persone che ci hanno accompagnato e fatto da guida dedicandoci il loro tempo e la loro cortesia. E davvero tanto altro.

Oltretutto, scambio la mia casa principale, a Firenze, dove vivo abitualmente con i miei figli. Quindi se è vero che sono particolarmente attenta nella scelta dei miei ospiti, è anche vero che questi mi hanno sempre stupito con la cura delle loro case, della mia e la loro gentilezza.

La mia casa a Firenze:

L’ultimo mio scambio risale a qualche mese fa. Avevo deciso di andare nel sud degli Stati Uniti e avevo circa tre settimane a disposizione.

Le case in Texas sono pazzesche. Enormi e molte con piscina. C’è davvero l’imbarazzo della scelta. Gli americani adorano l’Europa e certo non si aspettano che nelle nostre città la media della grandezza di una casa sia 600-700 mq, come da loro. Dopo aver scritto a molti texani, e selezionato città e ville stile telefilm “Dallas”, mi sono fatta conquistare dalla gradevolezza di una famiglia di Austin, con due bambini piccoli. La villa in un bel quartiere residenziale era immersa nella natura. Abbiamo concordato uno scambio non simultaneo di 10 giorni e in più mi hanno lasciato la loro auto, senza che io lasciassi la mia. Ci hanno chiesto di occuparci del loro gatto che i miei figli hanno accudito con cura. La casa era ancor meglio che nelle fotografie, questo succede spesso. Con 5 camere da letto, zona barbecue e piscina immensa. Ho adorato quel quartiere e la gentilezza di tutti i vicini che sono venuti a presentarsi il primo giorno in cui siamo arrivati, fornendoci supporto per qualsiasi necessità. Sembrava di vivere nel telefilm “Desperate Housewives” nella località di Wisteria Lane. Ma la vera sorpresa è stata quella di trovare fuori dalla porta, nel giardino, tutte le mattine, cerbiatti e cervi in cerca di cibo. Eleonora era impazzita dalla gioia!

Dopo il Texas, abbiamo proseguito con una sosta di 2 notti a New Orleans e poi ci siamo fermati per 8 notti a Destin in Florida. Mi aveva colpito questa parte della Florida perché è spesso paragonata alla Costa Smeralda. La Emerald Coast americana. Paragonata alla Sardegna per ril suo mare verdissimo. Abbiamo pianificato uno scambio casa con una coppia di “giovani” pensionati, che amano girare il mondo. Hanno organizzato più di 20 scambi con homeexchange negli anni passati.

Il beach cottage è davvero magnifico, molto spazioso, con quattro ampie camera, verande e terrazze. Vicinissimo alla pazzesca spiaggia di sabbia bianca. Anche il cottage ha la piscina, condominiale. Ma a dire la verità non l’abbiamo quasi mai usata. Il mare di Destin è di gran lunga superiore.

Gli statunitensi hanno sempre nelle loro case delle lavasciuga enormi, comodissime e un sistema di aria condizionata che da noi è davvero impensabile. Mi mancheranno…

Dopo una settimana di sole e mare a Destin ci dirigiamo verso Atlanta in Georgia, di cui mi innamoro. Una città davvero interessante. Piena di mostre e di cose da vedere. Stiamo solo 4 notti e mi riprometto di tornarci, magari con un altro homeexchange!

Senza categoria

2 Comments Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: