USA, cactus e canyon comodi

I parchi dell’Ovest rappresentano la grandezza degli Stati Uniti e uno dei simboli della coesione del popolo americano.

Sono tenuti meravigliosamente, sorvegliati e accuditi come un bambino, amati da tutti, non soltanto dagli statunitensi. Sono, chiaramente, organizzati molto bene. All’entrata di ogni parco si trovano i visitar center per chi necessita di informazioni, mappe di orientamento e tutti gli strumenti utili per la visita. I rangers sono gentilissimi, consigliano e aiutano. Occhio che se però sgarrate, diventano molto severi.

Da Las Vegas ci sono tour di tutti i tipi e per tutte le tasche che consentono di visitare i parchi nazionali americani. Con Francesco ed Eleonora si è deciso per un tour di cinque notti  che comprendeva un buon insieme di parchi, tra cui il Grand Canyon, lo Zion, la meravigliosa Monument Valley e altro ancora. Come ho già detto in precedenza, non amo i tour guidati e la spersonalizzazione del viaggio, tuttavia le distanze tra un parco e l’altro sono tali che mi sono convinta facilmente

Ma tre sono i parchi a mio parere indimenticabili e, curiosamente, anche comodi.

Bryce Canyon, nessun posto al mondo è come questo. Gli Hoodoons (pinnacoli, prodotti dall’erosione delle rocce) in quantità incredibile si trovano solo qui. E i colori che variano dall’arancione al bianco sono surreali. Inoltre esplorarlo non richiede nessuna prodezza fisica. Si può agevolmente scendere al suo interno e ammirarlo.

Monument Valley.Terra sacra per gli indiani, quando lasi attraversa si percepisce qualcosa che va oltre la bellezza, e’ un luogo spirituale. Il suo colore rosso e i suoi immensi spazi la rendono di forte impatto e indimenticabile. L’abbiamo attraversata comodamente con delle jeep guidate dagli eredi degli indiani Navajo. Siamo infatti in territorio indiano. E siamo turisti, quindi gli indiani simulano il comportamento da indiani. Ci portano in una tenda dove una anziana indiana ci accoglie e ci fa assaggiare una tiepida focaccina. I ragazzi però si divertono come pazzi! È comodo e molto bello dormire nell’unico hotel all’interno del parco, The View Hotel. Vedere l’alba in questo luogo è un’esperienza che di certo so che ripeterò il prima possibile.

Saguaro National Park. Nel Parco Nazionale dei Saguaro ci imbattiamo negli incredibili cactus saguaro che superano i dieci metri di altezza. Sono uno dei simboli più celebrati di tutto il West, e sono quel che noi abbiamo imparato a riconoscere negli innumerevoli western visti da bambini. È oggi un’area protetta che dista circa venti chilometri da Tucson e fa parte del deserto di Sonora. Il paesaggio incrocia mirabilmente i duecento chilometri di sentieri e attraversamenti che permettono di entrare in comunione con un luogo indimenticabile.

Link utili:

http://www.visitutah.com

http://www.brycecanyon.com

http://www.travelourplanet.com

http://www.nps.gov

Confortable US, canyon and cactus

The parks of the West represent the greatness of the United States and one of the symbols of the cohesion of the American people. They are kept wonderfully, watched over and cared for like a child, loved by everyone, not just by the Americans. They are, clearly, very well organized. At the entrance to each park there are the visitar centers for those who needs information, orientation maps and all the useful tools for the visit. The rangers are very kind, they advise and help. They however blocked, become very severe. From Las Vegas there are tours of all kinds and for all budgets that allow you to visit the American national parks. With Francesco and Eleonora we decided for a five-night tour that included a good set of parks, including the Grand Canyon, the Zion, the marvelous Monument Valley and more. As I said before, I do not like guided tours and depersonalization of the journey, but the distances between one park and the other are such that I easily convinced myself.

Three are the parks in my opinion unforgettable and, curiously, also comfortable .

-Bryce Canyon, no place in the world is like this. The Hoodoons (pinnacles, produced by rock erosion) in incredible quantities are only found here. And the colors ranging from orange to white are surreal. Furthermore, exploring it requires no physical prowess. You can easily get inside and admire it.

-Monument Valley.Terra sacred to the Indians, you perceive something that goes beyond beauty, it is a spiritual place. Its red color and its immense spaces make it a strong impact and unforgettable. We crossed it comfortably with jeeps led by the heirs of the Navajo Indians. We are indeed in Indian territory. And we’re tourists, so the Indians simulate Indian behavior. They take us to a tent where an old Indian welcomes us and makes us taste a warm muffin. But the guys have fun like crazy! It is comfortable and very nice to sleep in the only hotel inside the park, The View Hotel. Seeing dawn in this place is an experience that I certainly know that I will repeat as soon as possible. ——_Saguaro National Park. In the Saguaro National Park we come across the incredible saguaro cacti that exceed ten meters in height. They are one of the most celebrated symbols of the West, and they are what we have learned to recognize in the countless westerns seen as children. It is today a protected area that is about twenty kilometers from Tucson and is part of the Sonora desert. The landscape admirably crosses the two hundred kilometers of paths and crossings that allow you to enter into communion with an unforgettable place.

Useful links: http://www.visitutah.comwww.brycecanyon.comwww.travelourplanet.comwww.nps.gov

WhatsApp Image 2017-12-13 at 10.56.09.jpegWhatsApp Image 2017-12-13 at 10.55.38.jpegWhatsApp Image 2017-12-13 at 10.53.36.jpegWhatsApp Image 2017-12-13 at 10.54.13.jpegWhatsApp Image 2017-12-13 at 10.56.38.jpegWhatsApp Image 2017-12-13 at 10.57.04.jpegWhatsApp Image 2017-12-13 at 10.58.39.jpegWhatsApp Image 2017-12-13 at 10.59.52.jpegWhatsApp Image 2017-12-13 at 10.59.09.jpeg

Hotel Landscape Monument Valley Paesaggio Saguaro National Park USA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: