Parigi: il cibo superbe

Ogni volta che vado a Parigi ingrasso di qualche chilo. È inevitabile. 

La verità è che a Parigi si mangia bene quasi ovunque, che si tratti di formaggi, crêpe, paté o mancarons.

Parigi, inevitabilmente, ospita il mio ristorante preferito in assoluto, nel mondo. Sembra esagerato dirlo, ma è proprio così.

Le Comptoir du Relais.(5-9 Carrefour del’Odeon). In un ambiente da tipica brasserie parigina si cela un eccellente ristorante. Menù parigino non sempre traducibile e non aspettatevi aiuto da parte dei camerieri nella scelta delle pietanze, sono veloci ed efficienti ma non particolarmente cortesi. In questo locale però ci sono le migliori uova con maionese e la migliore tarte tatin che abbia mai mangiato. Infatti ci andiamo spesso, soprattutto a pranzo. La brasserie è sempre aperta e affollata. Stranamente non è comoda. Occorre fare la fila, sempre, a tutte le ore, anche se volete pranzare alle quattro del pomeriggio. Dovrete mangiare seduti, ma praticamente uno sull’altro. I tavolini sono minuscoli. Ma ne vale davvero la pena.

Un posto che mi mette sempre di buon umore per la sua abbondanza è Le Bon Marché (24, Rue de Sevres). Il più chic e grande magazzino di Parigi. Adoro il suo supermercato e la quantità impensabile di foie gras. Ci si può anche mangiare, sia nel reparto sushi sia nelle varie gastronomie.

È incredibile che sia nato a metà dell’ottocento per un’idea alquanto innovativa dei suoi promotori: “una nuova tipologia di negozio che avrebbe emozionato profondamente”. Proprio come tanti anni fa, la scoperta è la meraviglia sono alla base della filosofia di vita che,trasforma l’esperienza di acquisto nell’arte di vivre. Altro che storytelling…

Il peggior ristorante di Parigi? A mio parere Le Grand Marches (6 Place de la Bastille). Sarò capitata in una serata sfortunata, ma non c’era niente di positivo. Locale tetro, tre bicchieri sporchi su tre. Servizio scarsissimo, camerieri distratti che si dimenticano L’ ordinazione e sono sempre in un angolo a chiacchierare. Cena banale e conto salato. Una delle poche volte che ho fatto anche la recensione su trip advisoR. 

Ristorante Costes (239, Rue St.Honorè). Ci siamo,andati per una merenda. Bel posto, chic, parigino. L’atmosfera è rilassante. Il Dehors è meraviglioso.  Cappuccino terribile ma non importa. Cameriere bellissime ma stranamente vestite come delle straccione. Sarò io che non comprendo le ultime tendenze…comunque sono Gentilissime. Clienti  pittoreschi e divertenti. 

Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: