Notizie comode sul Texas

E’ vero quello che dicono gli americani: in Texas ci sono più cose da fare che da vedere!

Il Texas non é una località turistica, non vuole piacere a tutti i costi come la California o la Florida. É rude, come i suoi abitanti. É enorme. Everything is Great in Texas! Tutto é grande. Le case, gli spazi, i ristoranti, le strade, le macchine…


Cellulari: Spiace dirlo ma a differenza degli italiani, non ho visto nessun texano attaccato al cellulare. Né al ristorante, né per strada o altro. E questo é già un grosso pregio a loro favore. Cowboy sì ma più attenti alle relazioni di quanto lo possiamo essere noi, che siamo stati la culla della civiltá. 

Noleggiare un’auto in Texas: Guidare nelle strade del Texas non é facilissimo. Primo perché vanno forte come dei matti, secondo perché senza navigatore le strade principali possono diventare un inferno; capire quale uscita dover prendere, può  rivelarsi l’impresa peggiore della vostra vita. 
Gli americani hanno un modo di guidare completamente diverso dal nostro. Noi superiamo, non stiamo mai a lungo nella stessa corsia. Loro invece non la cambiano quasi mai.

Rifornimento: il carburante costa davvero poco, come le auto, meno un trenta per cento che da noi. 

Il carburante si vende in galloni e si distingue per numero di ottani. Per me é del tutto incomprensibile dare un significato concreto e fruibile a queste parole quindi ho capito che non si può mettere meno di 87 ottani. E che un suv necessità di 93 ottani almeno.  Credo…

Le pompe di benzina sono una dietro l’altra, ma scordatevi il benzinaio! Purtroppo! Non esiste la benzina servita, ma solo self service! 

La macchina che ho noleggiato aveva un optional mai visto ed utilissimo. Appena una macchina  mi superava, da sinistra o destra, lo specchietto laterale si illuminava. Grandioso!

Sicurezza: Mi sono sentita molto sicura in Texas, come in Florida e ad Atlanta. Anche le case non sono particolarmente chiuse con chiavistelli o altro,certo molte hanno un sistema di antifurto,  e si percepisce che gli abitanti non hanno molta paura di essere derubati.

Vicini di casa: in Texas abbiamo potuto constatare che “il tuo vicino é il tuo miglior amico”, ovvero ci si aiuta tra vicini. Quando si è assenti il vicino si può occupare della casa e assicurarsi che tutto vada bene, ritirare la posta, riempire la piscina, dare da mangiare al gatto … impensabile da noi in Italia dove spesso “il vicino é il nostro peggior nemico”!

Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: