Da Austin a New Orleans

Bisogna essere chiari. La soluzione non e’ comoda. Tornassi indietro prenderei l’aereo.

Ho noleggiato una macchina, una Buick bianca, super accessoriata, sembra un’astronave. Enorme. Me l ‘hanno data così, non l’ho scelta. Avevo solo chiesto uno small Suv! Ma le macchine sono tutte enormi in Texas. Costo per 15 giorni circa 1000 dollari.


Si parte. Quasi 10 ore di viaggio. A volte con splendidi paesaggi a volte con il niente intorno. Ma un McDonald lo trovi sempre.

Da non ripetere.

Si passa per i dintorni di Austin, in mezzo alla campagna, verdissima, con ranch e farm, cavalli e mucche. 

Poi attraversiamo Houston, sembra bella e tecnologica. Quasi futuristica. Ma non possiamo vedere tutto purtroppo!


Passato il Texas  il paesaggio cambia completamente, dal sole accecante e alle strade enormi, la Louisiana ci accoglie con un acquazzone tropicale. Le strade si restringono. E il cielo e’ più cupo.

Ci fermiamo e prendo un caffè nel posto più brutto che la mia memoria ricordi. Faccio una foto E mi si avvicina un energumeno alto due metri e piuttosto in carne chiedendomi arrabbiato perché io abbia fatto una foto a sua madre ( la cameriera del locale) . Cerco di spiegare e gli faccio vedere la foto, in cui del volto della madre non c’è traccia. Incredibilmente se ne va senza dire altro. 
Si riparte velocemente!

Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: