A dream home for your trip.  Una casa da sogno per il tuo viaggio

Da quattro anni sono iscritta al sito homexchange e ho avuto delle ottime esperienze. Soggiornare in case belle e comode in cambio dell’ospitalità nella mia casa di Firenze è un concetto di condivisione veramente interessante, e conveniente. Il servizio è molto semplice, occorre inserire nel proprio profilo le foto della propria casa, ricercare per destinazione la casa dei propri sogni e il gioco è fatto. Naturalmente occorre pagare una quota di iscrizione, che  per un anno si aggira sui centoventi euro.

Vi arriveranno moltissime richieste di scambio  dagli  utenti, anche da luoghi in cui non avevate mai pensato di andare e che neanche conoscevate. Per lo scambio ci si sceglie, come sempre, in base a tante variabili. Io scelgo prima di tutto la location, poi la cura e la bellezza della casa e poi anche in base alla simpatia dei futuri ospiti. A quel punto ci si scrive, si parla di date per  lo scambio della casa, che può essere simultaneo o non simultaneo. In molti casi si possono anche scambiare le auto. Io preferisco non farlo ma ho potuto usufruirne lo stesso.

Una considerazione non da poco: i miei ospiti hanno sempre lasciato la mia casa ancor meglio di come l’hanno trovata. Pulitissima e in ordine.

Lo scambio casa è diventato famoso anche a seguito di un film del 2006, L’amore non va in vacanza, in cui Cameron Diaz si innamora di uno splendido Jude Law, scambiando casa, appunto.

E ora voglio mostrarvi rapidamente le mie principali esperienze di scambio casa:

San Diego, California: villetta nella zona residenziale. Con la padrona di casa siamo diventate amiche e spesso ci sentiamo. Sappiamo che le nostre case sono sempre aperte per ospitarci reciprocamente.


Chicago, Illinois: appartamento nella via principale, Michigan Avenue, in splendido condominio con concierge e terrazzo con vista sul lago Michigan. Una coppia in viaggio di nozze, riservata e gentile.

Austin, Texas: una famiglia con due bambine piccole che ci ha lasciato il gatto da accudire.


San Francisco, California: una coppia di informatici italo americani.

Destin, Florida: una coppia di retired che ama viaggiare in tutto il mondo.

For four years I have been enrolled at the homexchange site and I had great experiences. Staying in beautiful and comfortable homes in exchange for hospitality in my home in Florence is a truly interesting and convenient sharing concept. The service is very simple, you have to include photos of your home in your profile, search for the home of your dreams and the game is done. Of course you have to pay an entry fee, which for one year is around one hundred and twenty euros.

There will be many requests for exchange from users, even places where you have never thought of going and you did not even know. For the exchange you choose, as always, according to many variables. First of all I choose the location, then the care and beauty of the home and then also based on the liking of future guests. At that point we are writing, talking about dates for home exchange, which can be simultaneous or non-simultaneous. In many cases you can also swap cars. I prefer not to do it but I could use the same. A consideration: my guests have always left my home even better than they found it. Clean and in order.

The home exchange has also become famous after a 2006 movie, Love does not go on vacation, in which Cameron Diaz falls in love with a beautiful Jude Law, exchanging home, in fact.
And now I want to quickly show you my main experiences of home exchange:
San Diego, California: cottage in the residential area. With the host we have become friends. We know that our homes are always open to accommodate each other.
Chicago, Illinois: apartment in the main street, Michigan Avenue, in beautiful condo with concierge and terrace overlooking Lake Michigan. A honeymoon couple, reserved and kind.
Austin, Texas: A family with two little girls left the cat to care for.
San Francisco, California: A pair of Italian IT informants.
Destin, Florida: A retired couple who loves to travel around the world.

Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: